DISPOSITIVO DI MEDIAZIONE LINGUISTICO CULTURALE 2017-11-21T10:17:46+00:00
Dispositivo di Mediazione linguistico culturale

DISPOSITIVO DI MEDIAZIONE LINGUISTICO CULTURALE

L’intensificazione e la diversificazione dei flussi migratori nelle società multiculturali hanno avuto un impatto significativo sui servizi sanitari, sociali, educativi, giuridici e nel mondo del lavoro. Da qui l’importanza di una risposta ai nuovi bisogni emergenti che preveda, attraverso il dispositivo della mediazione linguistico-culturale, una metodologia di approccio transculturale e multi professionale per promuovere un accesso ai servizi in modo più consapevole e positivo da parte della popolazione immigrata. Il Servizio di Mediazione, afferisce all’Area Educazione e Cultura di Azalea Cooperativa Sociale, collabora con istituzioni e realtà dei territori identificando e creando spazi operativi per ascoltare, accogliere, informare, orientare e mediare tra soggetti e contesti (italiani e cittadini di origine straniera) affinché vengano prese decisioni condivise su problemi e difficoltà. Promuove la pratica dell’incontro-scambio, fondamentale per la convivenza e l’integrazione.

Il gruppo è composto da un coordinamento e da circa 30 mediatori e mediatrici che provengono da diversi paesi, formati all’interno di diversi percorsi (master universitari, corsi specifici di approfondimento promossi dalla Regione Veneto, dai Ministeri e Comuni, dalle Aziende ospedaliere e dalle Ulss). Tutti i mediatori sono impegnati nel campo della mediazione e del supporto linguistico e culturale in modo continuativo da almeno tre anni.

COSA POSSIAMO FARE

Il dispositivo di mediazione culturale collabora con istituzioni sociali, scolastiche, sanitarie, giuridiche e del mondo del lavoro.

La collaborazione con le istituzioni permette la costruzione di spazi operativi laddove si presenta una richiesta di mediazione.

Il dispositivo di mediazione culturale supporta processi di inserimento sociale in termini di informazione e orientamento all’accesso e all’utilizzo dei servizi da parte dei migranti.

Il servizio di mediazione culturale aiuta gli operatori sociali del territorio ad orientare i servizi all’interno di un nuovo contesto multiculturale.

Rimani aggiornato con le tematiche più attuali che riguardano il Dispositivo di Mediazione Culturale trattate e spiegate per te dai nostri professionisti.

Approfondisci >