La motivazione al cambiamento

///La motivazione al cambiamento

Quante volte sei rimasto dentro una situazione senza sapere come uscirne? O peggio quante volte ti sei sentito stressato, senza spinte per migliorarti e riuscire a fare qualcosa?

Il cambiamento delle situazioni che oramai sono radicate non è mai semplice.

Come un’abitudine va  sradicata e va permesso a se stessi di poter trovare una nuova visione del problema:

Il primo passo è quindi rendersi conto di essere dentro un loop distorsivo; tutto ciò che non ci permette di scegliere con libertà è un potenziale limite alla propria crescita. La presa di coscienza di questo è necessaria.

Il secondo passo è quello di comprendere le cause. A volte siamo noi stessi che ci infiliamo nelle situazioni complesse, forse per paura, a volte per stress e spesso per una mancanza di un obiettivo di vita. Oppure ci possono essere anche cause esterne dovute al lavoro, alla famiglia, alle compagnie che si stanno frequentando.

Il passaggio successivo prevede l’iniziativa al cambiamento ed è il passaggio più delicato; questo perché si può avere ogni strumento necessario al cambiamento ma mancare di una nuova motivazione che lo supporti.

E’ proprio in questi casi che un aiuto esterno può risultare fondamentale; un professionista è uno strumento esterno che può fornire le giuste motivazioni nonché le strategie personalizzate per proseguire e per iniziare a fare il primo passo verso il cambiamento. Come un faro che illumina la strada percorribile, il professionista aiuta nella scelta con libertà.

Successivamente sarà necessario rendere solido il cambiamento, positivo. Serve tempo per rendere questo “essere felici” una costanza di vita. In tal senso possono esserci strategie a breve termine per consolidare e/o percorsi più lunghi per poter scavare dentro noi stessi fino ad arrivare a scoprire la vera causa. Generalmente la scelta arriva spontanea quando si è dentro il proprio cambiamento.

Il passaggio finale prevede la condivisione con gli altri del proprio cambiamento, per mostrare l’evoluzione percorsa. Questo momento di condivisione permetterà di sconfiggere la paura verso se stessi mettendo a tacere il proprio ego interno, probabile causa iniziale del percorso intrapreso.

Cambiare è una meravigliosa strada verso la conoscenza di se stessi!

Dott. Michele Dal Bo
Dott. Michele Dal BoPsicologo Psicoterapeuta
Il Dott. Michele Dal Bo è laureato in Psicologia dell’età evolutiva a Padova e si è poi specializzato in Psicodramma analitico presso l’istituto mosaico psicologia di Bologna.
Ha seguito un master in mental training e psicologia dello sport ed è iscritto al gruppo Psicologi dello sport per un lavoro integrati di benessere fisico e mentale.
Attualmente è iscritto al centro studi criminologici di Viterbo dove segue un corso di alta formazione in analisi comportamentale.
Si occupa di consulenza individuale e di coppia per problemi di ansia, paura e blocchi emotivi. Segue gruppi di psicoterapia utilizzando il metodo dello psicodramma e la bioenergetica.
È formatore per cooperative sociali e per aziende sul tema della comunicazione e role playing attivo per la risoluzione di problemi.
2017-11-28T18:08:27+00:00 giugno 14th, 2017|Psicologia Specialistica|